Chiude in bellezza la rassegna Locarno a Roma che per il suo ultimo giorno ha in serbo per il pubblico romano i due film premiati per le migliori interpretazioni.

 

Alle 20:30 Madame Hyde di Serge Bozon con Isabelle HuppertRomain Duris e José Garcia, pellicola con cui l’attrice francese è stata premiata con il riconoscimento per la Migliore interpretazione Femminile.

Sinossi: La signora Géquil è un’insegnante eccentrica disprezzata sia dai colleghi sia dagli studenti. In una notte tempestosa viene colpita da un fulmine e perde i sensi. Quando si sveglia si sente diversa. Riuscirà a controllare la forzuta e pericolosa signora Hyde che ora abita in lei?

Alle 22:30 invece verrà proiettato Vinterbrødre, opera prima del regista islandese Hlynur Palmason presentato In Concorso a Locarno 70 e premiato con numerosi riconoscimenti tra cui quello per la Migliore Interpretazione Maschile, assegnato a Elliott Crosset Hove e il Premio Europa Cinemas Label. 

Sinossi: Il film segue le vicende di due fratelli che lavorano durante il freddo inverno, dalle loro routine, abitudini e piccoli riti allo scoppio di una violenta faida fra loro e un’altra famiglia.

 

Share Button

© 2016 ANEC Lazio | via Vicenza, 5/a 00185 Roma | P.Iva 04922311008

logo-footer

SOCIAL            / powered by Daniele Pizzichelli