«Il ritratto di Ivan, un diplomatico che attraversa il mondo senza capirlo». E poi: «Il ritratto di Ismaël, un regista che attraversa la propria vita, anche lui senza capirci un bel niente». E infine «Il ritorno di una donna dal regno dei morti». Così Arnaud Desplechin ha sintetizzato il suo ultimo film, Les fantômes d’Ismaël, cui è…

Share Button

© 2016 ANEC Lazio | via Vicenza, 5/a 00185 Roma | P.Iva 04922311008

logo-footer

SOCIAL            / powered by Daniele Pizzichelli