Quattro i titoli in cartellone, previsti giovedì 19 settembre per la rassegna Da Venezia a Roma, che vede coinvolti due cinema romani, l’Adriano (Piazza Cavour, 22 – Sala 1) e il Farnese (Piazza campo De’ Fiori, 56).

La programmazione dell’Adriano inizia alle 17:45 con il film cinese Saturday Fiction di Ye Lou, con una Gong Li nella doppia veste di diva e di spia, che si muove sinuosa nella Shangai dei primi anni Quaranta, occupata dai giapponesi. Alle 20:00 la serata continua con la pellicola di animazione proveniente da Hong Kong no.7 Cherry Lane diretta dal regista Yonfan, premiata a Venezia76 per  la Migliore sceneggiatura, ambientata negli anni Sessanta, incentrata su un triangolo amoroso tra uno studente, una donna e la giovane figlia di lei.

Alle 22:30, chiude la serata, Ema, attesa pellicola del regista cileno Pablo Larraín, interpretato dall’esordiente Mariana Di Girolamo e da Gael García Bernal, “una meditazione sul corpo umano, sulla danza e sulla maternità”, come lo ha definito lo stesso autore. Il film è stato premiato a Venezia con il Premio Arca Cinema Giovani.

Al Farnese invece, per Speciale Autori ANAC, alle 19:30 Steve Della Casa presenta il suo documentario Boia, Maschere e segreti: l’horror italiano degli anni Settanta.

 

Share Button
Write a comment:

*

Your email address will not be published.

© 2016 ANEC Lazio | via Vicenza, 5/a 00185 Roma | P.Iva 04922311008

logo-footer

SOCIAL            / powered by Daniele Pizzichelli